• lunedì , 12 novembre 2018

Cerchi un fotografo matrimonio? Ecco dei validi consigli!

Abbiamo fatto un’inchiesta e cercato di capire quali sono i peggiori errori che gli sposi non dovrebbe mai fare quando organizzano il loro matrimonio e si rivolgono ad un fotografo matrimonio professionale.

Vediamo insieme dei validi consigli:

1Non finalizzare il programma del giorno delle nozze

È necessario per il fotografo matrimonio realizzare un programma anticipatamente con i futuri sposi, sapendo così che genere di scatti andare a fare, se più tradizionali, scherzosi, in tema al wedding, ecc.

Tutto questo sarà utile per il fotografo matrimonio sia per socializzare e conoscere il lato più sentimentale e personale degli sposi sia le loro aspettative e necessità, così da riuscire a cogliere l’essenza della coppia.

E per gli sposi, sarò necessario per sapere che prodotto finito li aspetterà.

2Non attenersi al programma finalizzato

Sarebbe un grave errore pianificare tutto il servizio e poi farsi prendere dalla fretta, se non tanto per il fotografo che solitamente si mette a disposizione dei novelli sposi, ma quanto per la coppia degli sposi che magari crede di poter realizzare dei buoni scatti in soli 10 minuti.

Come dice un detto: “presto e bene non vanno insieme!”

3Lasciare i parenti entrare nello scatto

Lo zio Bob può pensare che sia simpatico, buttarsi in mezzo alla foto, per renderla più realistica e non studiata…ebbene si! Ma è bene sempre sapere cosa si stia facendo e cosa vogliamo!

Se saranno state programmate scatti più naturali, catturati nei momenti di festa, allora sarà il fotografo matrimonio a coglierli.

4Non sentirsi “naturali”

La bellezza è davvero molto soggettiva.

Questo è alla base, quindi gli sposi dovranno sentirsi loro stessi, non camuffati da sguardi che non gli appartengono.

Essere naturale anche in un giorno speciale è di primaria importanza.

5Concentrarsi troppo sul fare foto

Un buon fotografo matrimonio riuscirà catturare la storia della coppia in quella bellissima giornata e catturare alcuni ritratti artistici, facendo mantenere al contempo lo spazio necessario alla coppia per divertirsi e dimenticarsi di avere un obbiettivo che li spia.

fotografo matrimonio

6Non ottenere aiuto per organizzare i tuoi ospiti

Designare qualcuno di cui ti fidi che saranno incaricati di organizzare le persone per i ritratti, mantenendo le cose in movimento rapidamente, senza intoppi e in modo divertente è un ottimo modo per organizzare insieme al fotografo matrimonio un servizio eccellente per te e i tuoi invitati.

7Cerca di rendere le cose “perfette”

Tutto è al 100% come speravate? No? Non importa, seguite, divertitevi e continuate a sorridere. Non è il massimo vedere i nuovi sposi accigliati!

8Saltare il “Primo sguardo”

Il ‘primo sguardo’, prima dell’inizio della cerimonia dovrebbe essere catturato da un bravo fotografo matrimonio per immortalare il vero sguardo di intesa e d’amore, quindi è importante parlarne al fotografo per renderlo partecipe dei desideri di coppia riguardo il servizio fotografico.

9Cercare di posare

Un buon fotografo matrimonio sa ottenere scatti nei migliori momenti della cerimonia senza dover obbligatoriamente sentirsi di doversi mettere in posa. Basta sorridere sempre!

10Aspettare troppo tempo per prenotare il tuo fotografo matrimonio

Se trovi un bravo fotografo matrimonio che ti piace come lavora, prenotalo! Non sarà disponibile per sempre!

Niente è più frustrante dell’aver scelto il tuo fotografo di matrimoni e poi scoprire che non è più disponibile per le tue date che lo hanno prenotato appena una settimana prima!

11Guardare sempre la fotocamera

Alcune coppie vogliono fotografie appassionate, ma perdono la sensazione di essere istintive e naturali, quindi ricorda: a meno che il fotografo non ti chieda di guardare in fotocamera, cerca di comportarti in modo naturale per ottenere i migliori scatti del tuo giorno di nozze.

Adesso che sai a cosa prestare attenzione siete pronti per scegliere il vostro fotografo matrimonio senza rimanere delusi!

Related Posts