• martedì , 25 settembre 2018

Il jeans, un indumento che non passa mai di moda

Il jeans è sicuramente l’indumento più famoso, popolare e amato nella storia della moda. Jeans e denim sono spesso usati come sinonimi, ma il primo è un particolare taglio di pantaloni inventato nel 1817 dal sarto Jacob Davis, il fondatore di Levi’s; il secondo invece è il tessuto con cui sono spesso confezionati.

Un tempo tessuto per indumenti da lavoro, il denim è diventato una vera star della moda grazie a personaggi come James Dean e Marlon Brando.

I jeans sono universali, transazionali, indipendenti dalla razza, dalla nazione, dallo status politico e sociale, adatti a tutti e da tutti utilizzati, dall’avvocato quando va alla partita, al giovane professionista che li indossa assieme alla giacca ed alla cravatta, ed ancora li indossa la ragazza che ha il piacere di mostrare le gambe lunghe e il sedere alto e naturalmente li indossa lo studente e l’operaio, l’immigrato e il gitante, insomma proprio tutti.
Jeans e denim non vanno mai fuori moda, declinati in migliaia di versioni differenti, possono essere bianchi, scuri, sbiaditi, colorati, dipinti, ricamati o patchwork, rovinati e leggeri, dagli hot pants a quelli lunghi alla caviglia, sono comunque un passepartout per momenti casual e occasioni super glam.

Credi che il Jeans sia un tessuto solo casual?

Assolutamente non vero, è un tessuto per tutte le occasioni, da abbinare ad accessori che saltano all’occhio ma anche, e perché no, a scarpe e borse in denim .
Trovare gli abbinamenti migliori può essere un gioco di pura creatività : jeans e camicia con scarpe alte, piuttosto che sandali, jeans e giacca biker.
I jeans sono capi da mixare con capi basic come magliette per un total look in denim, oppure con gonne lunghe e bluse magari sempre in jeans. La giacca jeans donna che direttamente dagli Anni 80 torna alla ribalta ogni primavera è ormai un pezzo cult. Più corta o più lunga, a seconda dei gusti, ma sempre in grado di coniugare praticità ad elementi sofisticati con uno sguardo attento allo streetstyle. Abbina il giubbotto a un mini-dress per un’uscita speciale oppure a pantalone e top in pizzo per un look da sera semplice ma decisamente glam. Aggiungi qualche accessorio d’effetto e il gioco è fatto. Per la primavera estate 2018 è jeans mania, potrai indossarli a volontà abbinandoli benissimo a soluzioni smart e senza morire di caldo. Le tendenze per il 2018 confermano i grandi classici, come i modelli skinny o la zampa di elefante, passando per i cropped e per quelli bianchi, sdoganati ormai anche per l’inverno.

pantalonesrotosUna tendenza che viaggia al ritmo rock anni 80 di David Bowie, l’icona a cui si ispirano i look dal taglio over e gli abbinamenti con i colori brillanti. Indispensabili, intramontabili e i più facili da indossare e da abbinare, in qualsiasi occasione: i jeans sono un capo passe-partout che non può assolutamente mancare in guardaroba. Gli outfit con i jeans sono sempre belli e stilosi e riescono a sembrare iper costosi se abbinati sapientemente. Il jeans e il denim sono capi senza tempo, chic e si possono indossare da mattina a sera.
In Denim non sarai mai fuori moda, ricorda un jeans è per sempre!

Related Posts