• lunedì , 19 novembre 2018

Cosa vedere in Sicilia? Alcuni tra i posti più belli da non perdere

La Sicilia è senz’ombra di dubbio una delle regioni più affascinanti d’Italia. Le sue bellezze naturali, artistiche e testimonianze storiche, infatti, sono in grado di attirare ogni anno numerosi turisti. Proprio per questo motivo merita di essere visitata almeno una volta nella vita. Ma quali posti visitare e come divertirsi? Scopriamolo assieme!

Pozzallo: la città della Torre Cabrera

sicilia vacanzeOgni angolo e località siciliana racchiude in sé un pezzo di storia nostrana. In particolare se volete visitare vari luoghi, senza essere costretti a cambiare continuamente struttura ricettiva, vi consigliamo di soggiornare presso case vacanze Pozzallo. In questo modo vi troverete in un punto strategico della regione, dal quale raggiungere facilmente le mete di maggior interesse della parte sud-orientale.

A partire dalla stessa Pozzallo, non si può non vedere il monumento che è divenuto il simbolo stesso della città, ovvero la Torre Cabrera. Realizzata per volontà degli Aragonesi, era un’importantissima torre di avvistamento dei velieri pirata che infestavano le acque della zona.

Dalla struttura imponente e squadrata, questo importante edificio risalente agli inizi del XV secolo ospitava inoltre un’artiglieria di cannoni, e nelle sue vicinanze è così sorto il primo nucleo di abitanti, composto da militari e pescatori.

A rendere ancora più unico questo posto sono le spettacolari spiagge, in cui potersi rilassare di giorno e divertirsi la sera presso uno dei tanti locali pronti ad accogliere e coccolare residenti e turisti.

Ragusa: il capoluogo più a sud d’Italia

Se vi trovate in una casa vacanze Pozzallo, inoltre, non potete non fare un salto nel capoluogo più a sud d’Italia, ovvero Ragusa. Resa famosa dalla serie del commissario Montalbano, con Luca Zingaretti, molto probabilmente avete già una idee delle bellezze del luogo.

A partire dalla Cattedrale di San Giovanni, fino ad arrivare al Belvedere della Chiesa di Santa Lucia, passando per le scale di Ibla, avrete l’occasione di visitare una delle città più belle di Italia. In particolar modo le scale di Ibla, sono famose per essere uno dei percorsi più affascinanti e suggestivi dell’isola, grazie al quale poter raggiungere il quartiere barocco di Ragusa Ibla.

Etna: il vulcano simbolo della Sicilia

Come non citare poi l’Etna, simbolo naturalistico per eccellenza della Sicilia. Partendo dalla vostra casa vacanze Pozzallo, potete facilmente raggiungere il vulcano e divertirvi a salire fino ai crateri con gli appositi impianti e in jeep. Un’esperienza davvero unica nel suo genere, che vi resterà per sempre impressa nel cuore e nella mente.

Una volta scesi dall’Etna, inoltre, potrete fare un salto a Zafferana Etnea e Randazzo, i cosiddetti paesi “neri” alle pendici dell’Etna. Si tratta di borghi interamente costruiti con roccia lavica che presentano strade nerissime che scottano quando batte il sole. Qui, inoltre, è obbligatorio acquistare i sacchetti di pistacchi di Bronte dai vecchietti in strada. Non solo renderete loro felici, ma avrete tra le mani un prodotto tipico della cultura siciliana.

A questo punto abbiamo scoperto assieme alcune delle principali attrazioni della Sicilia. Ovviamente vi sono molte altre cose da vedere e visitare, ma sicuramente quelle appena citate sono già un ottimo punto di partenza. Non vi resta quindi che prenotare la vostra casa vacanze Pozzallo e godervi le meritate vacanze.

Related Posts