• mercoledì , 22 settembre 2021

Vetri oscurati: ecco tutti i vantaggi

L’oscuramento dei finestrini delle macchine è un servizio sempre più richiesto, anzi, è quasi possibile affermare che si è trasformato in una sorta di moda. Tuttavia, non tutti sanno che questo particolare servizio è stato, in origine, ideato addirittura dalla NASA.

Da anni, infatti gli scienziati si sono chiesti come proteggere gli astronauti dal calore estremovetri auto scuri derivante dal sole e che penetrava negli oblò delle navicelle. Ebbene, la soluzione è stata proprio quella di istallare particolari pellicole oscuranti sugli oblò in modo da abbattere la temperatura.

Lo stesso effetto si riproduce anche nei veicoli, è risaputo infatti che grazie ai vetri scuri è possibile mantenere sempre fresca la macchina senza dover circolare con l’aria condizionata sempre accesa.

Questo inevitabilmente significa, non solo abbattere i costi derivanti dal consumo di gasolio, ma anche ridurre l’impatto sull’ambiente.

Ovviamente il medesimo effetto si ottiene anche con i vetri scuri auto, ovvero quei particolari vetri che vengono creati direttamente oscurati, senza dover apporre l’apposita pellicola.

Gli altri vantaggi che derivano dai vetri oscurati

In genere quando si pensa ai vetri oscurati si pensa sempre al fattore estetico, tuttavia non è così. È sicuramente vero che molte persone istallano questi vetri per rendere “diversa” la propria macchina, magari per farla apparire più aggressiva o più sportiva, ma è altrettanto vero che molte persone decidono di farlo per diversi motivi.

Ad esempio, la protezione degli interni, a tutti almeno una volta nella vita sarà capitato di vedere degli interni di una macchina rovinati a causa del sole. I raggi solari, infatti tendono a scolorire i colori ed a deformare i tessuti con i quali sono composti gli interni. Grazie ai vetri scuri è possibile filtrare i raggi in modo da evitare tutto ciò e salvaguardare i preziosi interni.

Protezione delle persone

In molti sottovalutano la pericolosità dei raggi solari, stare esposti, specialmente in alcuni orari, alla luce solare può essere pericoloso per il benessere della pelle.

I cosiddetti raggi UVA, infatti, sono assolutamente da evitare, e grazie ai finestrini oscurati è possibile circolare liberamente anche durante gli orari più critici (come ad esempio, la fascia oraria che va dalle 12 alle 14).

A maggior ragione, è consigliabile istallare i vetri oscurati (o far istallare le pellicole omologate) nel caso in cui si è soliti circolare insieme a dei bambini.

Ovviamente, per poter ottenere questo effetto, è necessario che la pellicola (o il vetro) siano omologati, in caso contrario, i raggi UVA riusciranno comunque a penetrare all’interno dell’abitacolo.

Maggiore privacy

Infine, non è possibile non citare il vantaggio più conosciuto, ovvero la maggiore riservatezza.

Mediante l’applicazione dei vetri oscurati infatti è quasi impossibile riuscire a vedere dall’esterno chi è seduto sul sedile posteriore della macchina (la legge vieta di istallare le pellicole oscuranti sui finestrini anteriori e sul parabrezza). Ovviamente l’intensità della privacy varia a seconda dell’intensità della pellicola istallata, esistono anche pellicole poco scure, capaci di garantire un effetto “fumé” più estetico che funzionale.

Oltre all’intensità è possibile scegliere anche i diversi colori della pellicola (o del finestrino) in modo da personalizzare al meglio la propria macchina.

Related Posts

Leave A Comment