• martedì , 25 settembre 2018

Zerovskij: ultime notizie di musica.

Dal 28 Marzo sarà possibile acquistare i biglietti di prevendita dell’ultimo progetto più ambizioso e nobile fino ad ora, realizzato da Renato Zero.

Questa, tra le tante notizie di musica , ha attirato la nostra attenzione per l’interessante evento che fonderà in un unico spettacolo: musica, prosa e cultura pop.

Concepito da Renato Zero per festeggiare i suoi 50 anni di carriera artistica, riesce così ancora a stupire creando un progetto innovativo ed inedito.

zerovskij notizie di musica

“Zerovskij…solo per amore” così il tour che avrà come tappa tra i più importanti palchi, partendo da Roma con 5 appuntamenti a Luglio, al Il Centrale Live-Foro Italico, per proseguire in palchi estivi, come il Teatro del Silenzio a Lajatico, all’arena di Verona e concludere al Teatro Antico di Taormina.

Un bellissimo percorso artistico e culturale, che avrà come protagonisti Amore, Odio, Tempo, Morte e Vita, non come concetti astratti, ma come concetti umanizzati, pronti a confrontarsi con i due viaggiatori del presente, passato e futuro: Adamo ed Eva.

Tra reale e surreale, questo evento sarà una delle notizie di musica più innovative del periodo estivo, che coroneranno la carriera dell’artista.

Il quale infatti, afferma che il progetto sia “il tentativo di dare spazio totale alla propria scrittura musicale più classica e rigorosa. Competendo così con lo Zero più pop e disinvolto, al fine di raggiungere una meta che accresca il valore del percorso artistico”.

Assisteremo a questa suggestiva esperienza che ci regalerà grandi successi del passato, brani inediti, tra musiche di una grande orchestra di 61 elementi, 30 coristi e 7 attori, con effetti speciali, magiche luci, per uno straordinario spettacolo senza precedenti tra le tante notizie di musica del momento.

La scelta di “allargare la famiglia” spiega Renato Zero, è stata anche dettata dal particolare momento che stanno attraversando nel nostro paese anche quelle fasce, quindi è stata una spinta ulteriore per la scelta, che ne ha determinato anche l’innovazione.

Related Posts